Il colore più diffuso al mondo è decisamente il marrone per cui dobbiamo assolutamente scoprire tutti i segreti per esaltare il trucco per occhi marroni. Anche se molto diffusi gli occhi marroni si possono esaltare grazie al makeup, i giusti colori e le corrette tecniche che esaltano la naturale bellezza del colore nocciola. Per essere irresistibile il segreto per un perfetto trucco occhi scuri. Alla base di un trucco semplice occhi marroni senza passare ore ed ore davanti allo specchio, è quello di delineare ed esaltare gli occhi con una matita scura oppure con l’eyeliner, utilizzare il giusto mascara dal nero intenso e miscelare due tonalità o due finiture (un ombretto matte con uno metallizzato per creare dei punti luminosi) di uno stesso colore.

Il primo step dei nostri tutorial trucco occhi marroni prevede come sempre una perfetta detersione della pelle e delle palpebre e la preparazione della base uniformando la pelle con un primer occhi.

Truccarsi occhi marroni con le diverse tecniche utilizzate dai più famosi makeup artist non è mai stato così semplice:

trucco occhi marroni eyeliner

Smokey eye occhi marroni

Il makeup occhi scuri è tendenzialmente più semplice in quanto il marrone dell’iride si abbina con facilità a tantissimi colori: se hai gli occhi castani e vuoi realizzare un trucco smokey eyes saranno sufficienti due ombretti dalle diverse tonalità,  una matita per occhi morbida( in modo che si possa anche sfumare con semplicità) e dei buoni pennelli makeup occhi di buona qualità. Il colore di ombretto adatto allo smokey eyes è il nero insieme ad alcune gradazioni di grigio (da qui il nome “smokey” cioè affumicato). Smokey eyes e occhi marroni sono un perfetto connubio: i colori dark (il nero più di tutti) dall’effetto matte infatti si sposano perfettamente con gli occhi scuri, creando uno sguardo magnetico cui difficilmente si può dire di no valorizzando e aumentando la profondità dello sguardo.

La tecnica dello smokey eyes ci lascia infinite possibilità di combinazioni colore grazie alle sfumature dell’iride: per un makeup più frizzante puoi realizzare uno smokey-eye blu, che sfumi in magenta, con punti luce con l’oro anche leggermente luminoso; per un effetto più dolce e romantico potresti optare per un verde petrolio abbinato al rame luminoso.

Guarda il video tutorial smokey eyes per gli occhi marroni.

Trucco occhi castani, esalta lo sguardo con un eyeliner nero

Il make up occhi marroni deve essere sempre accompagnato dall’uso di una matita kajal da applicare all’interno della rima palpebrale superiore e inferiore per donare volume alle ciglia intensità e profondità allo sguardo. Altro segreto per intensificare lo sguardo è applicare una sottilissima linea di eye liner sulla palpebra superiore. La linea dovrà diventare leggermente più spessa all’angolo esterno dell’occhio. Scegli il giusto eyeliner nero per occhi marroni che abbia una texture dalla lunga durata in modo che non dovrai ritoccarlo durante la giornata. Un eye-liner waterproof nero sarà il giusto alleato al mare, in piscina, in palestra. Scegli un eyeliner a penna per un’applicazione particolarmente veloce e precisa, anche se sei alle prime armi e non hai grande dimestichezza. Attenzione perà questi ulimi ìhanno una scrivenza davvero alta per cui se sbagli dovrai struccarti a fondo con l’uso di uno struccante per occhi delicato ma che rimuovi ogni residuo di trucco.

makeup tutorial occhi castani

Trucco naturale occhi marroni

Gli occhi marroni possono avere decine di varianti e sfumature di colore: castani con diversi riflessi, nocciola, cioccolato e diverse intensità di scuro, fino ad arrivare al nero intenso.

Questa peculiarità da la possibilità di sbizzarrirsi con il makeup, vediamo ora come esaltare la bellezza naturale degli occhi marroni. Valorizzare la bellezza dello sguardo in 5 semplici step:

  1. LESS IS MORE. Nel trucco naturale degli occhi vanno rispettate poche e semplici regole: evitare troppi colori, fare attenzione a rispettare la tonalità dell’incarnato ed evitare toni marcati prediligendo un makeup sfumato e delicato.
  2. APPLICA UN PRIMER OCCHI che distenda le palpebre e uniformi ed idrati la tonalità della pelle anche nella zona perioculare aumentando la durata dell’ombretto che applicheremo in seguito
  3.  APPLICA LA MATITA alla base dell’attaccatura delle ciglia in modo da esaltare il colore delle iridi scure. Scegli una matita dalla mina morbida così che potrai sfumarla. Per accentuare ulteriormente lo sguardo, basterà poi applicare un velo di bronzer nella piega dell’occhio.
  4. L’OMBRETTO PER OCCHI MARRONI ha il compito di valorizzare lo sguardo con toni del marrone e del rosa o del beige. Scegliere ombretti caldi, neutri o freddi in relazione all’incarnato. Scegli una texture matte, da sfumare con l’aiuto di un pennello, in modo da accentuare lo sguardo
  5. DONA LUMINOSITA’ ALLO SGUARDO CON L’HIGHLIGHTER dopo aver realizzato un make-up naturale nei toni del beige e del marrone non resta che stendere l’highlighter nei punti giusti, al centro dell’occhio, nel suo incavo interno e sotto l’arcata delle sopracciglia. Basta utilizzare una polvere satinata oppure un prodotto in crema da applicare con un pennello solo dove serve. In questo si otterrà un look più fresco e riposato.