L’eyeliner è un cosmetico tanto amato e desiderato, in grado di regalare uno sguardo più allungato e iconico. Non è semplice da utilizzare ed è spesso causa di makeup struccati all’ultimo minuto. Come imparare ad applicarlo in modo perfetto? Continua a leggere per scoprire tutti i metodi e i prodotti per applicare l’eyeliner, anche se sei un principiante!

Eyeliner: quale scegliere in base alla tua manualità ed esigenze

A penna, in gel, in feltro, in setole: non esiste un solo tipo di eyeliner! Per scegliere il prodotto giusto per te, devi pensare alle tue esigenze e alla tua manualità. Pensa anche all’effetto che vuoi ottenere e al tipo di prodotto che hai acquistato. Ad esempio, gli eyeliner in penna sono spesso più neri e opachi degli eyeliner con il pennellino. Inoltre, devi anche fare tanta pratica:  solo provando tutti i giorni, sbagliando e correggendo, riuscirai a realizzare la linea di eyeliner perfetta!

Eyeliner con applicatore: a chi è adatto

Quando pensiamo all’eyeliner, pensiamo all’eyeliner con l’applicatore a pennello ultra sottile. Perfetto per realizzare linee sottilissime, incorniciare l’occhio con il tightliner e codine per il trend dei foxy eyes. Richiede molta manualità e mano ferma, e per questo è adatto alle persone più esperte. Permette di realizzare linee molto sottili, che sono possono essere soggettea tremori e sbavature se la mano non è molto ferma.

Eyeliner in penna: a chi è adatto

L’eyeliner più semplice da utilizzare è sicuramente l’eyeliner in penna. E’ possibile trovarlo sia con un unica setola in feltro oppure con diverse setole. Si impugna come una penna per scrivere e questo è già in partenza un vantaggio: la presa è solida e il gesto è quasi abituale.

La maggior parte dei prodotti in commercio garantisce un tratto definito e super nero, perfetto per look sempli oppure makeup grafici e di precisione. E’ adatto a tutti, ma in particolare a chi si approccia per la prima volta al mondo dell’eyeliner e desidera un prodotto facile da usare. La sua forma inoltre permette una stesura del prodotto che facilita la forma dell’eyeliner, che può essere ingrandito a seconda di come andrete ad appoggiare la penna sull’occhio. Perfetto per realizzare un seducente cat eye.

Eyeliner in gel: a chi è adatto

L’eyeliner in gel è un prodotto sempre presente nei kit dei makeup artist più famosi: solitamente waterproof e dalla tenuta estrema, si adatta ai piccoli dettagli, ai look più semplici e a quelli più intricati. La differenza si trova tutta nel pennello che scegliete per applicare il prodotto, se più angolato per facilitare la forma della coda, o più allungato, per realizzare i dettagli e linee più sottili all’attaccatura dell’occhio. E’ un prodotto perfetto per chi ha già dimestichezza con il makeup occhi e con l’uso dei pennelli.

Come applicare l’eyeliner se sei un principiante: tutti i trucchetti per aiutarti in una migliore applicazione

Ora che abbiamo affrontato le tipologie di eyeliner e le loro caratteristiche, possiamo addentrarci nell’applicazione vera e propria del prodotto. Lasciate perdere i video in cui lo applicano in unico tratto, senza problemi e perfetto. Vedremo ora tutti i metodi e i trucchetti per applicare l’eyeliner alla perfezioni in pochissimi passi.

Che abbiate scelto di utilizzare un eyeliner a penna, con il pennellino o in gel, i passaggi sono sempre gli stessi:

  • Assicuratevi prima di tutto di avere uno specchio alla giusta altezza davanti a voi, e un piano di appoggio. Prelevate il prodotto, assicurandovi che non ci siano eccessi e delineate la vostra rima cigliare in modo sottile, procedendo per piccoli tratti vicini. Non c’è alcun bisogno di tirare il lato del vostro occhio fino all’estremo o rischiate di deformare la linea l’eyeliner che state realizzando.
  • Potete decidere di aiutarvi con un pezzetto di scotch carta posizionato in modo ben saldo al lato del vostro occhio, in modo che vada a creare una piccola diagonale. Seguite quella diagonale e trattacciate una linea che vada a congiungersi con la fine del vostro occhio. Se prefererite non utilizzare lo scotch, posizionate una penna in modo che parta dal vostro naso e tracci una diagonale con il vostro occhio, formando quasi un triangolo con il vostro naso. Tracciate una piccola linea seguendo la diagonale che avete appena creato alla fine del vostro occhio.
  • Ora dovete completare la vostra riga. Tracciate dei piccoli tratti che scendono in diagonale fino a poco prima dell’angolo interno e poi uniteli, colorando la parte interna e facendo attenzione a non lasciare buchi. Partite sempre da una linea sottile: c’è sempre tempo per ingradire il vostro eyeliner.
  • Per correggere eventuali sbavature ed errori, armatevi di cotton fioc imbevuto di acqua micellare e pulite la forma quando si sarà asciugato il prodotto. Ora non vi resta che applicare tanto mascara e anche un paio di ciglia finte, e il gioco è fatto!